Fiabe

 

…quindi anche Biancaneve fu depennata

BRONTOLO.

Allora pensai di vestirmi da Brontolo che fra tutti mi sembrava quello con le reazioni più normali, Sì, d’accordo un pò sopra le righe ma normali.

Era arrabbiato ma aveva i suoi buoni motivi perchè sette nani…COSTRETTI A VIVERE NEL BOSCO…scrivo “costretti” perchè io non ci credo che  ci siano andati di loro spontanea volontà, è chiaro che qualcuno li ha costretti a vivere lì.

Immaginatevi la scena: i setti nani sono in cortile e si annoiano, poveretti, in città hanno chiuso le sale giochi, al cinema sempre le stesse cose…e loro lì ad ammuffire, poi a uno dei sette viene l’ideona:-oh, ragazzi perchè non andiamo a vivere nel bosco, da soli, a cavar pietre, viviamo in una catapecchia senza riscaldamento, e ci nutriamo di muschi e licheni, eh, cosa ne dite, non è una figata?

Dai, non ci crede nessuno, è chiaro che qualcuno li ha costretti a vivere lì, sarà stato Fellini, forse, per avere il suo vivaio di nani, ma comunque la giri è chiaro che qualcuno li ha costretti a vivere lì.

E Brontolo era già incazzato per questo, e non gli si può certo dare torto!

 

Annunci